Biodiversitätsmonitoring Südtirol: Rückblick auf die ersten zwei Erhebungssaisonen

Monitoraggio della Biodiversità Alto Adige: rassegna delle prime due stagioni di rilevamento

Colloquium der Plattform Biodiversität: “Biodiversitätsmonitoring Südtirol: Rückblick auf die ersten zwei Erhebungssaisonen “

****************************************************************************

Primo Colloquium per il 2021 della Piattaforma Biodiversità Alto Adige: “Monitoraggio della Biodiversità Alto Adige: rassegna delle prime due stagioni di rilevamento”

11.01.2021

La Baccante: estinta in Alto Adige?

Gelbringfalter in Südtirol ausgestorben?

La Baccante si è estinta in Alto Adige? Una ricerca mirata nelle faggete del Passo della Mendola, effettuata da Eurac Research in collaborazione con l’Ufficio della Natura, non ha ancora dato risultati positivi. Sono invece state monitorate 36 specie differenti di farfalle!

Credit: Lopinga_achine_© sultanov-rinat

****************************************************************************

Ist der Gelbringfalter in Südtirol ausgestorben? Eine gezielte Nachsuche in den Buchenwäldern des Mendelgebietes, durchgeführt von Eurac Research in Zusammenarbeit mit dem Amt für Natur, ergab noch keine positiven Ergebnisse. Stattdessen fanden sich ganze 36 weitere Tagfalterarten!

Credit: Lopinga_achine_© sultanov-rinat

19. 11. 2020

Urban Nature

Secondo Colloquium autunnale della piattaforma biodiversità: La ricerca ornitologica al Museo di Scienze Naturali

****************************************************************************

Colloquium der Plattform Biodiversität: Ornithologische Forschung im Naturmuseum – in italienischer Sprache

5 October 2020

Urban Nature

Urban Nature

La Festa della Natura in città in collaborazione con WWF Trentino-Alto Adige: un’iniziativa che il 4 ottobre ricorda l’importanza della natura selvaggia all’interno delle aree urbane.

****************************************************************************

Ein Hoch auf die Stadt-Natur in Zusammenarbeit mit WWF Trentino Südtirol: WWF Italien erinnert am Sonntag, 04. Oktober, an die Bedeutung der wilden Natur innerhalb der Städte.

1 October 2020

Colloquium: Il bosco in Alto-Adige: variabilità e capacità di adattamento ai cambiamenti climatici

Siamo finalmente pronti a riprendere con i nostri Colloquia!!

Quando? Mercoledì 9 settembre alle ore 18.00. Dove? A Bolzano presso il Museo di Scienze Naturali dell’Alto Adige.

I boschi della provincia di Bolzano si distinguono per la grande ricchezza di habitat e specie. Con il progetto Tipologie Forestali in Alto-Adige è stata indagata e documentata questa grande varietà biologica. Oltre 100 differenti tipi forestali, 49 specie arboree, 1113 specie vegetali: questo è il patrimonio di biodiversità presente nei boschi della nostra Provincia, che tutti noi abbiamo il dovere di conservare e migliorare. La gestione delle foreste deve considerare il passato ed il presente, con uno sguardo al domani, cercando di costruire i boschi del futuro, quelli che dovranno resistere alle sfide portate dai cambiamenti climatici e dalle “invasioni biologiche”. La tempesta VAIA, nell’ottobre 2018, ci ha fatto capire quanto vulnerabili possano essere le nostre foreste, ma ci ha anche indicato la strada per plasmare i boschi del futuro.
Marco Pietrogiovanna (dottore in Scienze Forestali ed Ambientali) è attualmente direttore dell’Ufficio Pianificazione Forestale della Ripartizione Foreste della Provincia di Bolzano. Si è occupato in passato di piani di gestione forestale e di tutela boschiva, con particolare riferimento alle piante neofite invasive.
In lingua italiana
Ingresso libero

9 September 2020

City Nature Challenge 2020

Per la prima volta l’Alto Adige partecipa al rilevamento internazionale della biodiversità nelle aree urbane. Il Museo di Scienze Naturali dell’Alto Adige, il Biodiversity Monitoring South Tyrol / Eurac research e la Piattaforma della Biodiversità, sostenuti dall’Ufficio per la Natura della Provincia Autonoma di Bolzano-Alto Adige, organizzano tre giornate di rilevamento il 24, 25 e 26 aprile 2020.

Mit welchen Tieren, Pflanzen und Pilzen leben wir zusammen? Um diese Frage dreht sich die weltweite Erhebung von Biodiversität im städtischen Bereich, an der sich heuer zum ersten Mal auch Südtirol beteiligt.

30 Marzo 2020

Annullato il Colloquium di Aprile della Piattaforma Biodiversità! April-Colloquium der Plattform Biodiversität abgesagt!

⚠️⚠️Annullato il Colloquium di Aprile della Piattaforma Biodiversità!⚠️⚠️

⚠️⚠️ April-Colloquium der Plattform Biodiversität abgesagt!⚠️⚠️

30 Marzo 2020

Annullato il Colloquium di Marzo della Piattaforma Biodiversità! März-Colloquium der Plattform Biodiversität abgesagt!

⚠️⚠️Annullato il Colloquium di Marzo della Piattaforma Biodiversità!⚠️⚠️

⚠️⚠️März-Colloquium der Plattform Biodiversität abgesagt!⚠️⚠️

11 Marzo 2020

Limnologische Erhebungen an Südtiroler Fließgewässern – Tätigkeiten des Biologischen Labors der Provinz Bozen

Hannes Rauch, Mitarbeiter Biologisches Labor, Abt. 29, Aut. Prov. Bozen – Südtirol / Collaboratore Laboratorio Biologico, Rip. 29, Prov. Auto. di Bolzano – Alto Adige

12 febbraio 2020

Das Tagfalter-Monitoring „Viel-Falter“ 

Johannes Rüdisser, Ökologe Universität Innsbruck / Ecologo Università di Innsbruck

15 gennaio 2020

Nasce in Alto Adige la Piattaforma della Biodiversità

Gennaio 2020